Mer de glace

Approfittando di un mese di settembre particolarmente caldo, ho deciso di andare a fare una passeggiata in montagna. Direzione Chamonix Mont Blanc.

Dopo una veloce passeggiata nella cittadina decido di andare fino al famoso ghiacciaio denominato Mer de Glace. La Mer de Glace rappresenta una grande attrazione turistica. I turisti vi possono accedere facilmente con una linea ferroviaria a cremaliera, il Chemin de fer du Montenvers. Dopo aver acquistato i biglietti aspetto con ansia l'arrivo del trenino. Finalmente si parte. Il trenino si avvia lentamente ma con sicurezza verso il ripido pendio della montagna. Ci vogliono una ventina di minuti per superare i mille metri di dislivello tra Chamonix e la stazione di arrivo. Il viaggio si svolge a bordo di un trenino a cremagliera costruito all'inizio del secolo scorso. Il tempo sembra essersi fermato e si gode di un mezzo di trasporto dei tempi passati. La ferrovia costruita sul fianco della montagna attraversa alpeggi, utilizza gallerie scavate nella roccia ed alcuni viadotti. L'alta montagna si annuncia e finalmente, dopo un'ultima curva, si arriva alla stazione di destinazione.

All'uscita della piccola stazione mi dirigo verso la grande terrazza dalla quale si pu osservare l'estensione ghiacciata che occupa tutta la gola ai miei piedi. La visione del ghiacciaio impressionante anche se purtroppo il ghiaccio parzialmente coperto di detriti. Si tratta di uno dei pi estesi ghiacciai d'Europa che tuttavia si riduce ogni anno che passa. La Mer de Glace un indicatore della riduzione dei ghiacciai in tutte le Alpi.

Poco distane possibile prendere la teleferica che scende all'interno della vallata. Alla base della teleferica sono state posizionate, agganciate alla parete rocciosa, una serie di passerelle che permettono di raggiungere il fianco del ghiacciaio. Lungo il percorso sono stati posizionati alcuni cartelli che indicano il livello che il ghiacciaio raggiungeva negli anni passati.

Ancora un'ultima passerella da superare ed eccoci all'interno della grotta artificiale scavata nel ghiacciaio che deve essere di nuovo scavata continuamente perch nella natura dei ghiacciai muoversi lentamente verso il basso. Il ghiaccio si presenta di un colore azzurro intenso. All'interno dopo una breve galleria ci si trova in un vasto ambiente intorno al quale sono realizzate le piccole nicchie che riproducono ambienti abitativi. un'emozione inspiegabile trovarsi all'interno di una massa di ghiaccio formatosi chiss quanto tempo fa.

Terminata la visita della grotta artificiale torno nei pressi della piccola stazione ferroviaria; c' da aspettar un po' di tempo prima che arrivi il trenino a riportarci a valle e quindi ho tutto il tempo di visitare il piccolo ed interessante museo dei minerali.

La mia gita alla Mer de Glace terminata. stata una piacevole giornata passata tra scenari grandiosi.



Alcune fotografie

Qui puoi trovare alcune fotografie del viaggio. Per vedere tutte le fotografie utilizza l'apposito collegamento nel menu centrale.

La mer de Glace, Chamonix, Francia
ghiacciao a Chamonix
Le passerelle per scendere sul ghiacciaio, Chamonix, Francia
Ingresso della grotta nella Mer de Glace, Chamonix, Francia
Grotta della Mer de Glace, Chamonix, France